Audiobook, 2 miliardi di ore ascoltati nel 2016 secondo il colosso Audible.

Audiobook sempre più diffusi anche in Italia, almeno secondo le stime di Audible, colosso del settore acquistato da Amazon nel  2008 e sbarcato anche in Italia a maggio di quest’anno. Senza dubbio il fenomeno dell’audiolibro a livello globale è sempre più in crescita, con USA e Germania che trainano il mercato.

Secondo le stime di Audible saranno 2 miliardi le ore ascoltate dagli appassionati di audiolibri in tutto il mondo, il doppio rispetto al 2014.

Audiolibri, un po’ di numeri

Secondo i dati diffusi da Audible i bambini rappresentano quasi la metà degli utenti a livello mondiale (44,8%). Le fiabe sono dunque al primo posto come genere più ascoltate, seguite da saggi e romanzi. L’AAP (Association of American Publishers) dice che nel 2015 i ricavi provenienti dal download di audiobook sono cresciuti del 38%, e il trend è in crescita anche nel 2016 con un +37% a gennaio e febbraio rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. 

Naturalmente cresce moltissimo anche la proposta editoriale, con più di 35mila pubblicati solo negli USA e in Canada nel 2015 rispetto ai 7mila dei 5 anni precedenti. Numeri molto più piccoli per quanto riguarda il mercato italiano che, ad oggi, può vantare circa 3.000 titoli.

 

Annunci