Da qualche giorno iBookstore è attivo anche in Giappone: Apple arriva dopo Google Play e Amazon che da tempo sono attivi nel paese del Sol Levante.

Abbiamo già parlato però di come in Giappone il mercato degli ebook sia ancora in fase embrionale perché i giapponesi sembrano non amare questo tipo di lettura, anche se stiamo parlando del paese più hi-tech del mondo e proprio per questo motivo per i tre più grandi player del settore è impensabile rinunciare ad un mercato potenzialmente ricchissimo.

Annunci