Un futuro da editore digitale per Donald Trump?

Dopo la batosta alle ultime presidenziali Donald Trump potrebbe lanciare un nuovo gruppo editoriale digitale per fare concorrenza a Fox News.

Anche se si rifiuta di ammetterlo, Donald Trump è il grande sconfitto delle ultime presidenziali americane. A questo punto, nonostante le posizioni di facciata, l’ormai ex inquilino della Casa Bianca deve iniziare a pensare a cosa fare a partire dall’anno prossimo.

Impensabile che si metta in pensione, nonostante l’età, così come appare alquanto improbabile che provi a candidarsi di nuovo alle presidenziali del 2024. Diversi rumors trapelati in questi giorni parlano di un nuovo gruppo editoriale digitale, con il quale Trump rubare pubblico a Fox News.

Molto probabilmente si tratterà di un canale tv in abbonamento in streaming (alla Netflix per capirsi).

Tump contro Murdoch?

Controllata da Rupert Murdoch, Fox News è da sempre schierata su posizioni Repubblicane e quindi potrebbe sembrare paradossale che Trump voglia fare le scarpe a un gruppo editoriale che lo ha sempre sostenuto.

A quanto pare Trump si è sentito tradito da Fox News che, a suo dire, avrebbe dato troppo spazio a esponenti dei democratici durante l’ultima campagna elettorale.

Probabilmente l’ormai ex Presidente degli Stati Uniti punterà su contenuti e tematiche polarizzanti per intercettare quell’area di pubblico più radicale che non si riconosce nell’informazione mainstream.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...