USA, l’utilizzo degli ebook cresce sulla scia della didattica a distanza

Negli Stati Uniti il mercato degli ebook cresce sulla scia della didattica a distanza. I dati della ricerca pubblicata da OverDrive Education e Sora.

Un sondaggio realizzato da OverDrive Education e Sora ha rilevato che l’utilizzo degli ebook nelle scuole statunitensi è aumentato considerevolmente negli ultimi 12 mesi. L’incremento è dovuto sicuramente alla didattica a distanza, messa in atto da moltissime scuole USA per fronteggiare l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

I dati del sondaggio

Il 67% degli insegnanti intervistati ha dichiarato di utilizzare di più gli ebook quest’anno, mentre l’85% dei dirigenti amministrativi ha affermato che nei loro distretti vengono privilegiati gli ebook.

Nell’equivalente delle nostre classi elementari (K-4 per il sistema USA), il 48% degli insegnati ha detto di aver adottato le versioni ebook di molti testi classici per integrare le lezioni. Nei licei il 39% degli insegnanti ha dichiarato di utilizzare gli ebook al posto dei libri cartacei anche durante le lezioni in classe.

Tutti gli intervistati, insegnanti e dirigenti, hanno detto che gli ebook sono stati un aiuto prezioso in questa fase particolarmente delicata dell’insegnamento. Il 38% degli insegnanti ha detto che gli studenti si sono “divertiti” utilizzando gli ebook, mentre per il 35% dei dirigenti gli ebook sono una “grande risorsa” per gli studenti che hanno difficoltà di lettura e per chi sta imparando l’inglese.

Digital divide

Bisogna comunque riflettere su un dato particolarmente importante: il 20% dei dirigenti e il 17% degli insegnanti infatti hanno dichiarato che i loro studenti non possono leggere libri digitali perché sprovvisti della tecnologia necessaria.

Nelle aree rurali, ad esempio, il 58% degli insegnanti ha dichiarato di non aver utilizzato gli ebook per gli studenti.

Il sondaggio di OverDrive Education e Sora

Il sondaggio realizzato da OverDrive Education, la piattaforma di OverDrive che cura una piattaforma che gestisce e distribuisce ebook nelle scuole, in collaborazione con Sora, un’app di lettura per studenti.

Per realizzare il sondaggio sono stati intervistati 300 insegnanti statunitensi e 100 dirigenti scolastici nel mese di settembre 2020. Il 98% degli intervistati ha detto che nei loro istituti non era prevista la didattica in presenza.

Angela Arnold, direttrice generale di OverDrive Education, ha sottolineato come gli ebook siano stati fondamentali per gestire l’emergenza della didattica a distanza, ma ora si stanno rivelando anche strumenti utili all’interno di una strategia di lunga durata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...