Nasce Laudable, nuova piattaforma dedicata a podcast giornalistici

Laudable è l’ultima novità in fatto di podcast journalism. Arriva dal Regno Unito e ha ricevuto 500mila euro da Digital News Initiative di Google.

Laudable è la nuova piattaforma di podcast journalism dedicata alle news locali nata in Gran Bretagna.

Annunciata il 21 marzo, Laudable è il risultato dell’unione di due media company come Reach PLC e JPI Media con una piattaforma dedicata ai podcast come Entale.

Il progetto, che si propone di creare un’innovativa piattaforma per podcast dedicati alle news su base regionale, ha ricevuto anche un contributo di 500 mila euro da Digital News Iniziative di Google, che permetterà alla società di sviluppare la piattaforma, ma anche di individuare nuovi modi per rendere economicamente sostenibile il mercato del podcast.

Si stanno studiando infatti nuovi sistemi per permettere agli inserzionisti di investire in maniera efficace nel mondo dell’audio.

L’obiettivo è quello di dare risalto e attenzione alle realtà e alle news regionali che oggi trovano poco spazio all’interno dei media nazionali, ma anche quello di creare podcast business per le aziende.

Jeremy Clifford, redattore capo di JPIMedia, si è detto entusiasta di questa nuova realtà:

Il podcasting è sempre più popolare e per i nostri giornalisti sta diventando una competenza indispensabile, sia che si voglia scherzare sul calcio che aprire dibattiti politici..

Anche David Higgerson, chief audience officer di Reach PLC, si è detto convinto che Laudable possa rappresentare una grande opportunità per il giornalismo:

I nostri giornalisti avranno la possibilità di fare un passo avanti acquisendo nuove competenze. Impareranno a raccontare storie che permetteranno loro di raggiungere nuove fasce di utenti e, allo stesso tempo, di aumentare il livello coinvolgimento del loro vecchio pubblico.

L’idea di riunire un gruppo di esperti provenienti da diverse realtà per dare vita a contenuti audio è elettrizzante, ora dobbiamo capire cosa conta davvero per il pubblico.

Vogliamo creare infatti contenuti che possano esaltare aspetti meno noti del giornalismo tradizionale: sappiamo che il true crime e il calcio funzionano bene, ma cosa possiamo creare di nuovo per coinvolgere il nostro pubblico? Questa è la vera sfida.

La nuova piattaforma sarà interattiva e condivisibile in modo da aumentare al massimo il coinvolgimento del pubblico e diventando un vero e proprio service di contenuti per tutti gli editori nazionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...