Apple ha creato l’App Store nel luglio del 2008: accolto con scetticismo da molti il nuovo rivoluzionario store della mela in questi anni ha letteralmente sbancato il mercato, come dimostrano i numeri macinati finora dal nuovo mondo delle “app”.

Tra i tanti numeri stupisce quello delle app disponibili nello store: siamo arrivati a quota 500.000 applicazioni a disposizione degli utenti di iPhone, iPad e iPod Touch. Mezzo milione di applicazioni approvate per il suo sistema operativo mobile iOS, anche se a ben guardare il numero reale di apps disponibili è inferiore perché molte sono state ritirate dato che ormai sono superate da un punto di vista del software.

Ma guardiamo nel dettaglio alcune curiosità:

  • il 37% delle applicazioni sono gratuite, il 29% ha un costo di 0,99$
  • l’app più popolare tra gli utenti mac è Agry Birds
  • il costo medio di un’applicazione si aggira intorno a 3.60$
  • i giochi rappresentano il 15% delle app
  • il 14% sono libri
  • l’11% appartiene alla categoria “intrattenimento”
  • l’8% appartiene alla categoria “educazione”
Annunci