App Store: dal 2008 ad oggi create 500mila apps!

Apple ha creato l’App Store nel luglio del 2008: accolto con scetticismo da molti il nuovo rivoluzionario store della mela in questi anni ha letteralmente sbancato il mercato, come dimostrano i numeri macinati finora dal nuovo mondo delle “app”.

Tra i tanti numeri stupisce quello delle app disponibili nello store: siamo arrivati a quota 500.000 applicazioni a disposizione degli utenti di iPhone, iPad e iPod Touch. Mezzo milione di applicazioni approvate per il suo sistema operativo mobile iOS, anche se a ben guardare il numero reale di apps disponibili è inferiore perché molte sono state ritirate dato che ormai sono superate da un punto di vista del software.

Ma guardiamo nel dettaglio alcune curiosità:

  • il 37% delle applicazioni sono gratuite, il 29% ha un costo di 0,99$
  • l’app più popolare tra gli utenti mac è Agry Birds
  • il costo medio di un’applicazione si aggira intorno a 3.60$
  • i giochi rappresentano il 15% delle app
  • il 14% sono libri
  • l’11% appartiene alla categoria “intrattenimento”
  • l’8% appartiene alla categoria “educazione”

2 commenti

  1. e’ sicuramente vero ma la maggior parte sono app inutili. si dovrebbe anche dire qualcosa sulla definizione di app, molte cosiddette app non sono altro che degli shortcut verso determinati siti internet. secondo me un app e’ qualcosa di diverso. un mio amico ha il droid….li’ e’ ancora peggio, la maggior parte delle app sono suonerie.

  2. e’ vero che molte app sono del tutto inutili ma in mezzo ce ne sono di interessanti. quella per creare pdf dalle foto per esempio mi e’ stata molto utile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...