Editoria Digitale sempre più protagonista anche al Salone del Libro: un bando internazionale per selezionare le 10 realtà digitali più innovative

Il Salone del Libro di Torino rinnova l’apertura al mondo dell’editoria digitale, dopo la grande attenzione degli ultimi anni. Per l’edizione 2014, che si terrà dall’8 al 12 maggio al Lingotto di Torino, è stato indetto infatti un bando internazionale per selezionare eccellenze specializzate in servizi innovativi per la fruizione di contenuti editoriali.

“Call Internazionale” è il nome del bando (qui tutti i dettagli) online dal 28 febbraio riservato a start up costituite non prima del 2011 e provenienti da qualsiasi paese (tre dei dieci posti sono riservati ad aziende che operano in Piemonte e che devono avere sede legale e operativa in Piemonte).

Le aziende che si aggiudicheranno il bando verranno ospitate gratuitamente al Salone del Libro 2014 all’interno dell’Area Start Up che permetterà ai visitatori di sperimentare nuove modalità di fruizione dei prodotti editoriali, puntando sempre di più sulal fruibilità. Inoltre le aziende potranno presentarsi direttamente agli editori attraverso una serie di incontri B2B preorganizzati. Il bando scade il 28 febbraio

Annunci