Google continua lo sviluppo e la ricerca anche nel mondo degli ebook

Dopo il recente restyling della sezione di Google Play dedicata ai libri digitali arriva una notizia che conferma come l’azienda statunitense sia più che mai decisa a strappare importanti quote di mercato a Amazon, Barnes & Noble e Apple.

Google infatti ha brevettato la possibilità di introdurre rumori, canzoni o altri elementi sonori all’interno degli ebook.

Di fatto esistevano già prodotti di questo tipo, basti pensare allo splendido ebook “The Yellow Submarine” dei Beatles disponibile su iTunes Store già dal dicembre 2001, dove oltre alla musica è possibile vedere anche animazioni e piccoli video.

Naturalmente al momento non si conoscono i dettagli tecnici di questa nuova funzione che, comunque, conferma cone la tecnologia vada sempre più nella direzione della multimedialità in qualsiasi campo.

Sarà interessante vedere come evolverà il settore degli audiolibri dato che il prodotto finale, digitalizzazione a parte, al momento resta più o meno uguale a quello che era possibile ascoltare cinquant’anni fa. Le nuove funzioni fanno sempre più pensare ad un’integrazione dei due formati, ma bisognerà comunque vedere quali saranno le risposte del mercato a tutte queste innovazioni.

Annunci