Quella di ieri è stata una giornata densa di novità per il mondo Apple: i nuovi MacMini, iMac, MacBook Pro Retina da 13 pollici, iPad Mini e iPad di quarta generazione, ma anche iBooks 3.0 e la nuova versione di iBooks Author.

Ecco come cambia iBooks (e di conseguenza anche iBookstore):

  • Con iOS 6 tutti i libri acquistati su iBookstore vengono visualizzati su iCloud già nello scaffale;
  • il nuovo tema Scorrimento permette di scorrere direttamente in verticale tra i libri;
  • è possibile ricevere tutti gli aggiornamenti gratuiti dei libri acquistati (nuovi capitoli, correzioni, ecc.);
  • è attiva la funzione che permette di cercare la definizione di parole in multilingua;
  • è possibile condividere su Facebook e Twitter, ma anche via sms o mail citazioni o passi scelti dai libri che si stanno leggendo.

iCloud dunque è finalmente integrato con iBooks e quindi tutti gli ebook acquistati saranno sincronizzati su tutti i device legati al singolo account.

Anche iBooks Author presenta diverse novità: sono disponibili modelli di partenza in verticale e orizzontale, ci sono moltissimi nuovi font che possono essere integrati nei documenti, un nuovo editor che consente di inserire equazioni all’interno dei testi e i widget multi-touch.

Annunci