Prima di riscuotere l’enorme successo di vendite col tablet Kindle Fire, Amazon aveva avuto già grande fortuna con l’eBook Reader Kindle, da 5 anni leader di vendite in questo segmento di mercato.

Il colosso americano dunque non si è limitato a rinnovare la propria proposta in ambito tablet ma ha anche introdotto una nuova versione rivista e corretta dell’eReader Kindle, ora più veloce, leggero e sottile, accostandogli anche un secondo modello, chiamato Kindle PaperWhite, dotato di retroilluminazione del display, così da consentire la lettura anche di notte o al buio.

Il nuovo Amazon Kindle dunque si presenta con un design moderno e piacevole, dalle linee filanti e pulite, con gli angoli appena smussati, simile ai nuovi modelli di Kindle Fire, anche se rispetto a questi ha mantenuto i comandi di navigazione nella parte bassa della scocca. Il restyling ha consentito inoltre di diminuirne peso e spessore, col primo ora limitato a 170 g e il secondo ad appena 8.7 mm.

Leggi tutto l’articolo su NotebookItalia.it

Annunci