Da oggi è finalmente in vendita il Kindle Fire, il nuovo tablet targato Amazon. Il Kindel Fire sbarca sul mercato ad un prezzo particolarmente appetibile (199 dollari) ma, al momento, non è ancora disponibile per il mercato italiano (che strano…).

Kindle Fire si presenta con un design molto basic e ispirato alla semplicità con un display da 7 pollici (e con una risoluziond i 1024 x 600 pixel), un processore dual core OMAP da 1 GHz, con 512 MB di RAM e 8 GB di memoria interna. Per il momento non sono previste versioni da 16 o 32 GB.

Il Kindle Fire ha di connettività Wi-Fi 802.11b/g/n ed è equipaggiato con una versione di Android 2.3 Gingerbread (stessa release utilizzata negli smartphone) riadattata dagli sviluppatori Amazon alle diverse esigenze del tablet. L’autonomia della batteria a pieno funzionamento si avvicina alle 8 ore e, dato che stiamo parlando di un prodotto Amazon e marchiato Kindle, uno dei suoi punti di forza sarà la semplicità di accesso per acquistare ebook tramite il Kindle Store. Altro punto di forza la qualità dell’esperienza di lettura di testi digitali.

Ci sono tutte le premesse insomma per un successo commerciale: finora chi ha testato il prodotto ne è rimasto molto soddisfatto (anche se tutti concordano che per quanto riguarda la lettura il Kindle resta il top), ora bisogna vedere cosa diranno gli utenti.

Annunci