Novità sul fronte dei formati per la società di Jeff Bezos: si passa dal formato proprietario di Amaozon, il Mobi 7 (decisamente vecchio e poco interattivo) al nuovo Kindle Format 8, o più semplicemente KF8.

Grazie a questo nuovo tipo di formato gli sviluppatori avranno a disposizione oltre 150 funzioni di formattazione, potendo contare anche su HTML5 e CSS3, anche se audio e video per ora non sono ancora supportati.

Si tratta di fatto di una scelta obbligata per Amazon dato che il lancio di Kindle Fire, il nuovo tablet della società di Seattle, dovrà essere competitivo con l’iPad e quindi dorà poter offrire ebook interattivi e colorati agli utenti. Non a caso per ora KF8 per il momento verrà utilizzato soltanto su Kindle Fire e non sul tradizionalle e-reader di Amazon. Per i prossimi mesi è previsa l’espansione su tutti gli altri lettori e anche l’app ufficiale per iPhone, iPod Touch e iPad.

Annunci