Debutta su iTunes Store il nuovo servizio “Edicola”: in pratica da oggi c’è una nuova sezione dedicata ad accogliere riviste e periodici che possono essere acquistati singolarmente, in abbonamento e alcuni anche gratuitamente.

Si tratta sicuramente di un passo avanti importante per quanto riguarda l’editoria digitale che, come al solito, coglie in forte ritardo gli editori italiani.

Di fatto si tratta di una “semplice” applicazione, proprio come iBooks per intenderci, che offre agli utenti Apple la possibilità di acquistare e sfogliare le loro riviste preferite direttamente sull’iPhone o sull’iPad.

Tutte le riviste supporteranno il multitasking e sarà accessibile dalla barra inferiore e, naturalmente, la maggior parte delle riviste proporrà contenuti a pagamento (le formule in abbonamento sono in assoluto le più vantaggiose). Come dicevamo in precedenza lo scenario è sconfortante per quanto riguarda la proposta di contenuti in italiano: l’unica rivista disponibile al momento è “Novella 2000” che, tra l’altro, non funziona correttamente dato che una volta effettuato il download l’icona della rivista non resta all’interno dell’Edicola ma si comporta come una vera e proria applicazione indipendente (a meno che non si tratti di una precisa scelta editoriale).

Annunci