Amazon sta studiano nuovi piani per aumentare il livello di penetrazione dell’ebook tra il grande pubblico, e tra le formule prese in considerazione dal colosso di Seattle sembra che ci sia anche un nuovo servizio di abbonamento mensile. Molti editori si sono detti più che disponibili a sperimentare un servizio del genere, anche se c’è chi ha nicchiato temendo che un servizio del genere potrebbe ridurre  il valore del libro digitale.

Ma di cosa stiamo parlando? In pratica gli utenti di Amazon avrebbero la possibilità di leggere un numero prestabilito di ebook al mese in base al pagamento di un abbonamento fisso. I dettagli della formula sono ancora tutti da decidere quindi per ora si sta pralando soltanto di ipotesi, ma è più che probabile che un servizio del genere aumenterà i malumori e le diffidenze dei canali distributivi classici nei confronti dello store online statunitense.

Una proposta di questo tipo comunque potrebbe diventare ancora più interessante in autunno, quando il nuovo tablet di Amazon debutterà sul mercato e offrirà anche la possibilità di leggere quotidiani, settimanali e riviste.

Annunci