Amazon ha acquistato Twitch, sito che trasmette partite di videogames in streaming, per una cifra che supera il miliardo di dollari. L’acquisizione sarà completata nella seconda metà del 2015

Amazon ha speso 970 milioni di dollari in contanti per acquistare Twitch, portale di trasmissione streaming di giochi online. La cifra totale dell’operazione non è stata resa nota. Twitch viene usato quotidianamente da più di 45 milioni di utenti. Nella seconda parte del 2015 verranno definiti tutti i dettagli dell’acquisizione.

Twitch era da tempo nelle mire di Google ma alla fine è stata Amazon a portarsi a casa uno dei siti più interessanti e dinamici del web. Twitch infatti permette a chiunque stia giocando online di trasmettere in diretta streaming le sue partite, ma non solo.

Twitch infatti è una vera e propria rete sociale tra videogiocatori, che comunicano tra loro durante le partite e che commentano quotidianamente i video trasmessi.

Jeff Bezos, a proposito di questa nuova faraonica acquisizione, ha dichiarato: Come Twitch, anche noi siamo ossessionati con i nostri clienti: non vediamo l’ora di poter imparare da Twitch e aiutarla a mettere a punto servizi nuovi.

Annunci