Il lancio ufficiale del nuovo tablet marcato Microsoft è fissato per il 28 ottobre e nel frattempo sale l’attesa negli USA (e non solo) per Surface.

L’hype è molto alta anche perché in contemporanea con il nuovo tablet verrà lanciato Windows 8, il nuovo sistema operativo di Microsoft che peraltro è alla base di Surface.

Per rendersi conto dell’importanza dell’evento basti dire che Microsoft ha stanziato un budget di 400 milioni di dollari per la campagna pubblicitaria di Surface, a cui si dovranno aggiungere investimenti superiori al miliardo e mezzo di dollari per il lancio di Windows 8.

Cifre impressionanti dunque, che fanno capire come l’azienda di Redmond punti moltissimo su Surface e sul suo nuovo sistema operativo.

Surface di fatto unisce un processore da computer con un nuovo sistema operativo che rendono Surface il punto di unione tra i tablet e gli ultrabook.

Ecco cos’ha dichiarato a proposito Peter Han, responsabile della comunicazione della divisione Oem di Windows: “Ve lo dico subito, nei prossimi mesi sarà molto difficile fare zapping sul vostro programma TV preferito senza vedere uno spot di Windows”.

Annunci