Da una ricerca di Nielsen, condotta in diversi Paese per sondare chi sono gli utenti più propensi a pagare per i contenuti digitali sui tablet, emerge che gli americani sono quelli più pronti a comprare musica (62%), ebook (58%) e film (51%). Questo spiega perché Amazon ha lanciato il Kindle Fire prima negli USA che in altre regioni. Invece le news a pagamento non decollano: solo il 19% dei consumatori è disposto ad aprire il borsellino, e inserire il numero della carta di credito, per leggere notizie sul proprio dispotivo Mobile.

Ma anche per gli altri contenuti digitali, non è tutt’oro quel che luccica. all’interrogativo “Tornerete ad acquistare contenuti digitali su vostro tablet?” hanno aderito meno della metà: il 45% ha detto sì all’acquisto di ebook, il 38% ai film e il 46% alla musica.

Leggi tutto l’articolo su ITespresso.it

Annunci